Eventi Moda

<<  Maggio 2018  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Seguici anche su





Seguici su Google+

Seguici su Pinterest

You are here: Home
StyleBook
Scritto da StyleBook

SOCIAL NETWORK

StyleBook è il social network dedicato ai creativi, i professionisti e le aziende del settore moda. Registrati gratuitamente per promuovere il tuo brand, i tuoi prodotti e i tuoi servizi, e crea una rete di contatti professionali per far conoscere il tuo lavoro e per trovare nuove collaborazioni e nuovi clienti.

ASSOCIAZIONE CULTURALE

L'Associazione Culturale StyleBook opera per favorire l'incontro e la collaborazione tra creativi e operatori del settore moda e per aiutare i giovani talenti ad emergere, realizzando eventi, sfilate, mostre e performance. Iscriviti gratuitamente all'Associazione per partecipare da protagonista presentando tua produzione artistica e creativa nei nostri eventi.

  
 
Quattro chiacchiere con la stilista Barbara Iacobucci Stampa E-mail
Mercoledì 16 Maggio 2018 00:00

iacobucci_01

Barbara è una stilista piena di passione per il suo lavoro che mescola alla perfezione una grande creatività con il rigore professionale. Oggi ve la faccio conoscere meglio con questa intervista e qualche foto dei suoi abiti. Se volete vedere altro, scaricate il suo lookbook e seguite la sua pagina facebook.
QUANDO E COME È NATA LA TUA PASSIONE PER LA MODA? PERCHÉ HAI DECISO DI DIVENTARE FASHION DESIGNER?
Già da bambina mi divertivo a creare outfit per le bambole. Poi a 20 anni, ho deciso di fare un corso di taglio e cucito nella mia città. Ho un bellissimo ricordo di quel periodo. L'insegnante era bravissima. È con lei che ho iniziato a muovere i primi passi in questo mestiere. Ho imparato le basi della modellistica e a cucire, ed ho iniziato a pensare che poteva diventare un lavoro. Cosi ho frequentato l'accademia a Roma e subito dopo ho iniziato a lavorare come freelance negli atelier e nelle aziende sia come stilista che come modellista.
QUALE È STATO IL TUO PERCORSO DI STUDI E QUALE È IL TUO BACKGROUND PROFESSIONALE?
Contemporaneamente ho conseguito la laurea triennale in Scienze della Moda e del Costume alla Sapienza. Dopo anni passati a lavorare per terzi ho deciso di mettermi in proprio e registrare un mio marchio.
CHI O COSA HA MAGGIORMENTE INFLUENZATO IL TUO STILE E IL TUO MODO DI CONCEPIRE LA MODA?
Il mio stile rispecchia il mio modo di essere. Quando creo, il capo rappresenta la mia identità e l'identità di chi lo indossa.
DA DOVE ARRIVA L'ISPIRAZIONE? COME NASCE E COME SI SVILUPPA IL PROCESSO CREATIVO NEL TUO LAVORO?
Una mia grande passione è l'arte e quando disegno una collezione parto sempre da un'artista, un quadro. La collezione è un racconto che narra le emozioni che ha suscitò in me la fonte d'ispirazione.
QUANDO HAI ESORDITO CON LA TUA PRIMA COLLEZIONE? CHE RICORDO NE HAI? E NEL FRATTEMPO, CHE È SUCCESSO NELLA TUA VITA PROFESSIONALE?
La mia prima collezione, ispirata a Frida Kahlo, ha sfilato a Porto Ercole l'estate scorsa in occasione dell'evento Forte in Fashion di StyleBook. Poi è stato un susseguirsi di eventi, in particolare a Roma e a Milano.
COME DEFINIRESTI LO STILE DELLE TUE CREAZIONI?
Uno stile minimal ed elegante.
TESSUTI, MATERIALI, COLORI: COME LI SCEGLI?
La scelta è in base al mood. I colori che amo di più sono il bianco e il nero. Spesso mi diverto io stessa a dipingere i tessuti.
CHI È LA DONNA CHE SCEGLIE DI INDOSSARE LE TUE CREAZIONI?
Non c'è un target di età. Possono essere indossati dalle figlie e dalle mamme. Mi piace creare abiti che fanno sentire la donna a proprio agio ma allo stesso tempo donano femminilità.
COSA È L'ELEGANZA?
L'eleganza è...Jackie O.
COSA NON DOVREBBE MAI MANCARE NEL GUARDAROBA DI UNA DONNA?
Un tubino nero.
DALLA MODA ALLA SOCIETÀ: PUÒ UN VESTITO CAMBIARE IL MONDO? QUALE ABITO HA TRASFORMATO IL MODO DI VIVERE MIGLIORANDO LA SOCIETÀ, E QUALE INVECE PEGGIORANDOLA?
La moda è lo specchio del tempo in cui si vive. Può influenzare sicuramente il modo di vivere. Basta pensare alle leggi suntuarie che limitavano l'ostentazione del lusso. Ci sono molti capi che hanno contribuito a trasformare la società, un esempio la minigonna negli anni '60, che ha suscitato molte critiche, dibattiti, approvazioni.
DALLA SOCIETÀ ALLA MODA: QUANTO, E SOPRATTUTTO COME, IL "CLIMA CULTURALE" CHE SI RESPIRA IN UNA DETERMINATA EPOCA, MA ANCHE IN UNA DETERMINATA CITTÀ, O IN UN DETERMINATO CONTESTO SOCIALE, PUÒ INFLUENZARE IL PROCESSO CREATIVO DI UN FASHION DESIGNER?
Credo molto. Un esempio: negli anni '50 a Roma si respirava un  clima hollywoodiano. Gli attori e le attrici di Hollywood che giunsero a Roma hanno trasformato la città non solo nella capitale del cinema ma anche della moda. I grandi sarti aprirono i loro atelier nella città eterna legando i loro nomi alle dive del cinema.
CHI SONO I TUOI STILISTI PREFERITI E PERCHÈ?
Del passato Yves Saint Laurent perché è stato il simbolo di un'eleganza unica. Tra i contemporanei ho una preferenza per Dolce e Gabbana...li trovo originali.
IL SISTEMA DELLA MODA È STRUTTURATO PER VALORIZZARE I GIOVANI STILISTI DI TALENTO? E ALL'ESTERO, SE NE HAI AVUTO ESPERIENZA, C'È PIÙ SPAZIO E PIÙ VISIBILITÀ PER I GIOVANI?
Non ho avuto ancora la possibilità di un'esperienza estera. In Italia non è facile farsi conoscere. Molti eventi hanno costi esorbitanti e quindi spesso si è costretti a rinunciare a causa delle spese da sostenere.
CHE CONSIGLIO DARESTI A CHI HA DECISO DI INTRAPRENDERE LA TUA STESSA STRADA, A CHI SOGNA DI DIVENTARE UN FASHION DESIGNER?
Di studiare, approfondire la storia della moda e del costume...ma anche di imparare la parte pratica: la modellistica e il cucito. E se possibile fare esperienza nei laboratori, aziende e atelier.
DOVE POSSIAMO TROVARE I TUOI ABITI? COME POSSONO CONTATTARTI I TUOI CLIENTI?
Ho una pagina facebook dove pubblico regolarmente le mie nuove creazioni e presto sarà online anche un sito web.
Grazie Barbara e complimenti per il tuo lavoro!
Federica Bernadini

Ho conosciuto Barbara Iacobucci un anno fa e mi sono subito innamorata delle sue creazioni. L'ho portata in passerella a Forte in Fashion, la sfilata che ho organizzato con StyleBook l'estate scorsa all'Argentario, insieme ad altre quattro fashion designer tra le quali Vanessa Foglia di Abitart.

Barbara è una stilista piena di passione per il suo lavoro e mescola alla perfezione una grande creatività con il rigore professionale. Oggi ve la faccio conoscere meglio con questa intervista e qualche foto dei suoi abiti. Se volete vedere altro, scaricate il suo lookbook e seguite la sua pagina facebook. 

 
La rassegna stampa di Forte in Fashion Stampa E-mail
Scritto da StyleBook
Mercoledì 07 Marzo 2018 02:55

Rassegna Stampa Forte in Fashion 2017

La manifestazione Forte in Fashion che abbiamo organizzato l'estate scorsa all'Argentario, con il prezioso contributo della Pro Loco di Porto Ercole e il patrocinio del Comune di Monte Argentario, è stata forse quella di maggior successo tra le ultime realizzate da StyleBook, come testimoniato dagli oltre 170 articoli che hanno parlato dell'evento, tra quotidiani e siti di informazione nazionali e locali, riviste e portali di moda, arte e fotografia, e decine di blog che hanno aderito come media partner.

Cogliendo l'occasione per ringraziare ancora una volta tutti quelli che hanno contribuito al successo di Forte in Fashion, pubblichiamo la rassegna stampa della manifestazione.


Rassegna stampa (articoli completi): PDF (34 MB)

Rassegna stampa (solo testate): PDF (2 MB)

La manifestazione Forte in Fashion [LINK articolo post] che abbiamo organizzato l'estate scorsa all'Argentario, con il prezioso contributo della Pro Loco di Porto Ercole e il patrocinio del Comune di Monte Argentario, è stata forse quella di maggior successo tra le ultime realizzate da StyleBok, come testimoniato dagli oltre 170 articoli che hanno parlato dell'evento, tra quotidiani e siti di informazione nazionali e locali, riviste e portali di moda, arte e fotografia, e decine di blog che hanno aderito come media partner [LINK farevoce #bloggers-FARE-voce].
Cogliendo l'occasione per ringraziare ancora una volta tutti quelli che hanno contribuito al successo di Forte in Fashion, pubblichiamo la rassegna stampa della manifestazione.
Rassegna stampa (articoli completi): PDF (34 MB)
Rassegna stampa (solo testate): PDF (2 MB)
 
Forte in Fashion, il racconto e le foto della sfilata all'Argentario Stampa E-mail
Scritto da StyleBook
Lunedì 04 Settembre 2017 01:19

ForteinFashion2017_cover-post_FB_NoTxt_550

Quest'anno, oltre al fashion design, Forte in Fashion ha dato spazio anche alla fotografia di moda. Gli ospiti della serata, accolti con un drink di benvenuto offerto da Banfi, sponsor della manifestazione e punto di riferimento per chiunque al mondo si occupi di produzione vitivinicola, in attesa della sfilata hanno potuto visitare la mostra collettiva di venti giovani autori dell'ISFCI, l'Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata di Roma.
[FOTO BANFI]
Tra i partner della manifestazione l'associazione NIBI (Neri Italiani-Black Italians) che ha presentato la stilista Pinda Kida, originaria del Mali, facendo della sfilata non solo un momento glamour ma anche un'occasione per affrontare tematiche sociali come l'integrazione e il multiculturalismo.
[?? FOTO PINDA +FEDY + Abito Stoico]
Grandissimo l'interesse che Forte in Fashion ha suscitato sui social network, con venticinque fashion blogger che hanno partecipato come media partner seguendo e raccontando tutte le fasi della manifestazione, e con migliaia di spettatori che hanno assistito alla sfilata conclusiva trasmessa in diretta su Facebook. Oltre a questo, hanno parlato della manifestazione importanti testate di rilevanza nazionale, come Il Sole 24 Ore e Il Messsaggero.
[VIDEO 1-2]
[VIDEO 2-2]
La manifestazione Forte in Fashion è ormai un appuntamento fisso dell'estate portercolese, con il duplice scopo di incrementare l'offerta di intrattenimento artistico di alto livello per il turismo dell'Argentario e al tempo stesso di fornire ai giovani talenti della moda una grande opportunità di visibilità e di crescita professionale.
Prima di passare alle foto della sfilata, vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento, in primo luogo la Pro Loco di Porto Ercole e il presidente Anselmo Sabatini, insieme a tutta l'amministrazione comunale. E poi lo staff di StyleBook, i collaboratori, le blogger e le splendide modelle che hanno indossato con classe ed eleganza le creazioni delle cinque designer:
[FOTO Anselmo + Fabiana]
[FOTO Fabiana +Arienti]
Direzione artistica e regia: Federica Bernardini
Ufficio stampa e comunicazione: David Cirese/Carlo Max
Assistenti alla regia: Raffaele Stoico, Luca Micheluccini
Assistente alla comunicazione: Claudia Giordano
Make-up director: Anastasia Arena
Contributi audio/video: Visual Frequency Lab
Fotografie: Andrea Sinibaldi
Sponsor: Banfi
Partner: NIBI, ISFCI
Vediamo allora qualcosa di più sulle cinque stiliste presentate al pubblico quest'anno. Due di loro, Hilda Falati e Pinda Kida, hanno già sfilato per StyleBook negli anni passati mentre le altre, Vanessa Foglia, Barbara Iacobucci e Raffaella La Rocca, sono new entry della scuderia del social network della moda.
Vanessa Foglia – Abitart - Da sempre lo stile di Vanessa Foglia si distingue per un complesso uso della geometria dei tessuti, da una scelta armonica dei colori e dalla cura del dettaglio. Per questa occasione la stilista ha presentato alcuni abiti della collezione Sinestesia, estrapolati dalla Linea Poesia e dalla Linea Quadro: la prima è realizzata in georgette floreale giallo e crepe fantasia, con piccoli inserti, micro pois e righe lurex che completano ed impreziosiscono i capi. La linea Quadro, invece, è realizzata in creponne floreale su base bianca e tessuto in raso lucido caratterizzato dal simbolo del sole, con disegni realizzati su tessuti dipinti direttamente dalla stilista.
Hilda Falati - Stilista rumena dal cuore italiano, Hilda ha lanciato il suo brand Hilda Falati Couture nella primavera del 2016 e, in occasione di Forte in Fashion, ha portato in passerella una selezione di abiti ispirati all’amore: l’amore per il proprio lavoro, per la vita, per le persone care. Un omaggio al sentimento più nobile di tutti che prende forma attraverso abiti dall’allure chic e raffinata com’è nello stile della designer, caratterizzati da un mix di tessuti contrastanti, come simbolo delle diverse sfumature dell’amore: jacquard e cady, seta e velluto, ma anche broccato e metallo rappresentano così le diverse anime di un sentimento universale.
Barbara Iacobucci - Da sempre affascinata dal racconto insito in ogni capo, per la sfilata Forte in Fashion Barbara Iacobucci ha scelto di narrare uno speciale racconto-collezione ispirato a Frida Kahlo. Attraverso il racconto visivo dei capi e dei tessuti, narra le emozioni che i quadri della famosa pittrice le hanno trasmesso. Gli abiti della collezione sono caratterizzati da disegni dipinti a mano e da ricami che richiamano i colori dell’artista: tessuti come seta, raso, organza, pizzo e chiffon danno vita a forme, tagli e volumi  sobri e lineari, perfetti per ogni occasione.
Pinda Kida - Stilista maliana, Pinda da sempre basa la sua creatività sulla contaminazione dei colori della sua Africa, con tagli e stili occidentali, ma utilizzando tessuti rigorosamente etnici e super leggeri come il Bagolan – dalla trama di cotone – e il Basiae, caratteristico per il suo colore rosso intenso. Per la sfilata Forte in Fashion, Pinda ha presentato la sua Woman Collection dedicata a tutte le donne che vogliono sentirsi uniche, solari e sofisticate: una selezione di abiti caratterizzata da tanto colore e da un’anima cosmopolita che dimostra come la tradizione del Mali non sia soltanto folklore, ma moda integrata e condivisibile.
Raffaella La Rocca - Raffaella La Rocca nasce respirando la magica aria del  golfo di Napoli e per questo ama definirsi “la stilista del Vesuvio”: in occasione della sfilata Forte in Fashion ha presentato la sua collezione di abiti d’alta moda dall’evocativo nome “Explosion”. Si tratta di abiti sensuali, dalla linea minimalista, ma di gran carattere. Tessuti pregiati come sete, organza, duchesse, ecopelle e suggestivi stampati si fondono con ricami di materie plastiche tagliati a laser. Piume, cristalli, paillettes e rouches impreziosiscono il tutto, alternandosi attraverso una varietà di colori ispirati alla sua terra.

Eccoci ancora una volta a raccontare la bellissima esperienza di Forte in Fashion, la manifestazione di moda che noi di StyleBook abbiamo organizzato per il secondo anno consecutivo all'Argentario, con il prezioso contributo della Pro Loco di Porto Ercole e il patrocinio del Comune di Monte Argentario.

 
Otto stiliste e tante blogger alla terza edizione del Fashion Connection Lounge Stampa E-mail
Scritto da StyleBook
Sabato 11 Marzo 2017 03:21

FCL_2017-03_Cover_Facebook_notxt_550

La terza edizione del Fashion Connection Lounge di StyleBook è stata un grande successo! Sabato 4 marzo abbiamo avuto il piacere di presentare le creazioni di otto stiliste davanti al pubblico numerosissimo che ha affollato l'OS Club di Roma e naturalmente davanti alle blogger, che hanno intervistato le designer al termine di ogni mini-show in passerella, secondo il consolidato format della manifestazione. [VIDEO] [FOTO] 

 
F.A.R.E. voce Stampa E-mail
Scritto da StyleBook

FARE_Voce_FondoViola_400Le blogger che danno voce ai giovani talenti della moda.

Sei una fashion blogger? Vuoi aiutarci a far emergere i giovani talenti del fashion design? Partecipa al progetto FAREvoce! Lo spirito e lo scopo del progetto è quello di mettere in contatto blogger e stilisti emergenti, favorendo la nascita di collaborazioni che possano dare voce e visibilità ai giovani creativi.

 
Il video della sfilata "FUN. Fashion Underground Night" Stampa E-mail
Scritto da StyleBook
Venerdì 17 Maggio 2013 19:19

Ecco il video della sfilata "FUN. Fashion Underground Night" presentata da StyleBook in collaborazione con Vainil il mese scorso a Roma (guarda il video su YouTube).

 
Storia della moda in pillole Stampa E-mail
Scritto da Carlo Max
Sabato 16 Febbraio 2013 12:44

storia-moda-1

Da un paio di settimane sto pubblicando sul Blog di StyleBook, con cadenza più o meno giornaliera, una serie di brevi post sui principali personaggi della storia della moda dall'800 ai giorni nostri. I più importanti fashion designer e fotografi di moda, ma anche le modelle che hanno lasciato il segno nell'immaginario collettivo, presentati con un video e qualche link di approfondimento (biografia, gallerie di immagini, siti ufficiali). Potete consultarli nella home del blog oppure nelle specifiche rubriche: Fashion Designers, Moda e Fotografia e Top Models.
Ecco l'elenco dei personaggi che presenterò. Se avete link da segnalare, biografie un po' più complete di quelle di Wikipedia, testi di approfondimento, gallerie di foto, oppure, meglio ancora, se avete scritto su qualcuno di loro un post nel vostro blog, sarò felice di aggiungere tutto al materiale che ho già raccolto. Non dovete far altro che lasciare i link nei commenti di questo post oppure del post sul personaggio in questione. E suggeritemi anche altri nomi, che per dimenticanza o per ignoranza non ho incluso nella lista.

Da un paio di settimane sto pubblicando sul Blog di StyleBook, con cadenza più o meno giornaliera, una serie di brevi post sui principali personaggi della storia della moda dall'800 ai giorni nostri. I più importanti fashion designer e fotografi di moda, ma anche le modelle che hanno lasciato il segno nell'immaginario collettivo, presentati con un video e qualche link di approfondimento (biografia, gallerie di immagini, siti ufficiali). Potete consultarli nella home del blog oppure nelle specifiche rubriche: Fashion Designers, Moda e Fotografia e Top Models. I video saranno raccolti anche nel canale YouTube di StyleBook, in apposite playlists.

 
Collabora come blogger Stampa E-mail
Scritto da StyleBook


StyleBook Fashion BloggerSei una fashion blogger? Vuoi collaborare con noi e scrivere sul blog di StyleBook? Pubblicando articoli su StyleBook avrai modo di promuovere il tuo blog sul social network della moda e di farlo conoscere a tutti i nostri utenti! Se sei interessata, leggi il regolamento e le condizioni della collaborazione e compila il modulo per la candidatura in fondo alla pagina.

 

Foto più viste

Autore antonella
Visite: 16587
Autore antonella
Visite: 16527
Autore alessia marseglia
Visite: 16500
Autore elena rossi
Visite: 15688

Pagine Moda: schede con voti migliori

Foto più votate

Autore elena rossi
Votazioni: 5,00 (2)
Autore alessia marseglia
Votazioni: 5,00 (2)
Autore antonella
Votazioni: 5,00 (1)
Autore elena rossi
Votazioni: 5,00 (1)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la Cookie Policy.

EU Cookie Directive Module Information